Partita del 09-01-2013 Gardolo – Europa.

La squadra dell’Europa ha espugnato il palazzetto di Gardolo, che per la prima volta in stagione subisce una sconfitta.

Nei primi minuti l’Europa subisce subito andando sotto di 14 punti. Un minuto chiamato dalla panca ed un contestuale cambio di difesa permette alla squadra di rimettersi in corsa finendo il primo quarto in parità (20 a 19).

La corsa dell’Europa continua anche nel 2° quarto raggiungendo un vantaggio massimo di + 12 e andando alla pausa lunga con il punteggio di 32 a 43.

Prova di orgoglio da parte della squadra prima in classifica per rimettere in piedi la partita, passando ad una partita più fisica con numerosi falli, ma l’europa riesce a mantenere il vantaggio anche per il 3° quarto.

Nel finale il Gardolo riesce a riprendere il risultato e a passare in vantaggio di +4, ma per arrivare a questo risultato i migliori giocatori in campo hanno dovuto fare diversi falli che hanno costretto 3 di loro ad “accomodarsi” in panca per 5 falli.

Nuovo richiamo dei ragazzi nella panca dell’Europa che nel finale riescono a ribaltare nuovamente il risultato per finire con una vittoria “facile” di 2 punti.

Tabellini:

Gardolo 68 – Europa 70

1° quarto 20 – 19

2° quarto 12 – 24

3° quarto 17 – 13

4° quarto 19 – 14

Marcatori Gardolo: Baldo 9, Dalladetta 21, Ndome 9, Berloffa 17, Margoni 2, Simic 2, Venturini 2, Rossi Zaccagni 2, Tonina 4 Tiri liberi 4/5

Marcatori Europa: Wagner M. 3, Marchetto 22, De Castro 13 (2 bombe), Sow 16, Marcon 12, Ferro 2, Marcelli 2   Tiri liberi 18/30

[/one_third_last]
2018-06-01T19:12:59+00:00