15.11.2013 Prima sconfitta pesantissima per FisioLab

G.S CUS Trento – FisioLab Basket Europa 86-43  (25-12; 16-10; 21-13; 24-8)

G.S. CUS Trento : Giorgi 2, Muhlbach 7, Marchetti, Pedrotti 17, Chevet 4, Berti 18, Porfido 17, Callegaro,Margoni, Ciotoli11 ; Paterno 10. Allenatore Eglione

Fisiolab: Volpe , Broggio 4 , Moser 2, Baroni , Ronconi 14,  Klyuchnyk 7, Ciriaci 4 ; Milone 4, Toniatti 4, Garbin 4.  Allenatore Capon

Tiri Liberi : GS CUS Trento 16/18  – FisioLab 4/8

Tiri da tre: GS CUS Trento ( Paterno 2 , Ciofoli 1 ,Porfido 1, Berti 2 , Pedrotti 2)

Tiri da tre: Fisiolab  ( Ciriaci 1 ; Ronconi 3 ; Broggio 1 )

Usciti per 5 falli :Fisiolab  ( Ciriaci)

 

Che dire….una passata sotto tutti i punti di vista!! La partita inizia subito male per i ragazzi targati Fisiolab con un CUS che dopo pochi minuti di gara si trova a condurre l’incontro con un’impietoso (ma veritiero) 19 a 2 che non lascia molti alibi . Non cè un reparto che si è salvato . e non ci sono alibi che possono giustificare un gab cosi grande con una squadra che la scorsa stagione a si vinto il campionato , ma che a Bolzano ha subito due sonore sconfitte…..

Qualcuno potrà pensare che le assenze contemporanee di Bazzan , Gaye e di Milone (a partita in corso) possano essere un’alibi sufficiente a giustificare una partita cosi malamente giocata , ma non è cosi!!!

Le assenze , anche se pur pesanti non sono sufficienti a giustificare la scarsa prestazione….e lo scarso attegiamento mentale che ha contraddistinto i “superstiti”!!!!

Che ci sia di lezione….ricordiamoci di questa partita a partire dal prossimo importantissimo scontro diretto per il primo posto in classifica che vedrà i ragazzi targati FisioLab confrontarsi con un forte e lanciatissimo S. Marco Rovereto.

DSC_0093

 

2018-06-01T19:12:58+00:00