21.01.14 Sfiora la vittoria a Terlano la Promozione femminile

DSC_0079TERLANO. La vittoria contro il Basket Terlan  è mancata davvero per poco, peccato non essere riusciti a mantenere la lucidità anche negli ultimi minuti, ma continuando a giocare così non si dovrà aspettare più di tanto ancora a raccogliere qualche soddisfazione in più.  La squadra di Coach CHISTE’  ha tenuto alle corde il Basket Terlan che ha dovuto penare non poco per avere ragione in questa piacevole partita.

Il Terlan poteva vantare molti centimetri in più delle nostre atlete e duelli a favore dal punto di vista fisico con PASQUALINI e RIEDER. Ma è il nostro quintetto iniziale a trovare la via del canestro in apertura di gara con buona precisione al tiro. Per le nostre bianco verdi è Greta OBEXER a spingere forte in transizione e cinica dalla distanza (2/3 da 3 pt.), unitamente a una ottima difesa sotto canestro da parte di Giorgia TREVISAN. Dopo il primo quarto di gioco terminato 13-17, e un secondo quarto che vede la squadra di casa in recupero, si  va al riposo sotto di un punto 25-24.
Dopo l’intervallo le padrone di casa del Terlan riprendono in mano la partita con diverse giocate di pick and roll, arresto e tiro dalla media e rimbalzo offensivo, vera spina nel fianco per le nostre atlete nei momenti cruciali del match. Coach FIORANI  del Terlan fa largo uso della zona 2-3 per limitare le scorribande delle nostre OBEXER e FEDEL, nonostante qualche attacco poco ordinato, e un grossolano errore in difesa nel finale del terzo quarto si rimane incollati alle padrone di casa col parziale di 34-30.

Il finale del match è concitato con molte fasi di palla a due, ma con poca lucidità in attacco, le bianco verdi sbagliano molto sotto canestro e il suono della sirena sancisce il risultato finale sul 46-39.
Dispiaciuto ma con fiducia crescente Coach CHISTE’ a fine gara, il quale sa bene che il prossimo impegno a RAVINA Mercoledì 29 gennaio potrebbe segnare un’importante svolta del campionato per le sue ragazze.
IL TABELLINO:

BASKET TERLAN – G.S. EUROPA: 46-39

Parziali 13-17; 12-7; 9-6; 12-9.

BASKET EUROPA: Fedel 5, Obexer 18, Vincenzi, Frigo, Trevisan F. 2, Umer 2, Trevisan G. 5, Brando, Inglese 1, Walterscheid 4, Longhin 2.

Tiri liberi: 5 su 10
Tiri da tre 2 (Obexer)

Arbitro: Muraro

2018-06-01T19:12:57+00:00