­

22.2.2014 Pronto riscatto per Fisiolab tra le mura amiche

Fisiolab Basket Europa – Virtus Riva 90-62 (25-13 ; 16-14 ; 25-20 ; 24-15)

Fisiolab: Gaye 12 ; Bazzan 1 ; Angioletti ; Ciriaci 6 ; Ronconi 6 ; Klyuchnyk 25 ; Marcelli 4 ; Milone 22 ; Toniatti 6 ; Garbin 8 Allenatore Capon

Virtus Riva: Spacinolli 10 ; Santoni 12 ; Felipe 4; Benedetti 5 ; Barbera 3 ; Gaye 27 ; Bobicchio Allenatore Sartori

Tiri da 3 Fisiolab (Gaye 2 ; Ronconi 1 ; Milone 5 ; Garbin 2)

Tiri da 3 Riva (Gaye 2)

Arbitri: Angileri ; Pederzolli

Dopo la battuta di arresto di Pergine (Giovedi sera) i ragazzi targati Fisiolab trovano tra le mura amiche la giovane squadra del Virtus Riva. Questa volta la concetrazione e la voglia di far bene ci sono e la squadra instrada correttamente il match già nel primo quarto. La squadra gira bene offensivamente e tra le mura amiche le percentuali al tiro specie dalla lunga distanza tornano a sorridere. Milone (22), Klyuchnyk(25) e Gaye(12) vanno tutti e tre in doppia cifra e a referto và tutta la squadra , apparte Angioletti che rientra dal grave infortunio ai crociati della scorsa stagione. Riva si è comportato bene tenendo botta nei due quarti centrali e mettendo sul campo un buon basket figlio di una delle + prolifiche scuole basket della regione. Bene anzi benissimo l’omonimo Gaye che è top scorer del match con 27 punti messi a referto e una sontuosa partita offensiva e difensiva. Avanti cosi….

DSC_0635