L’Aquila Tn atterra male – EuropontEuropa Under 17 vince fuori casa

G.S. EUROPA BASKET EUROPONT U17M CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA AL PRIMO POSTO IMBATTUTA

AQUILA BASKET TRENTO 69 – G.S. EUROPA BASKET EUROPONT 70

I ragazzi dell’U17 EUROPA EUROPONT sabato, sul campo dell’Aquila Basket Trento, hanno ottenuto la 13^ vittoria consecutiva, chiudendo al primo posto il girone di andata, sempre imbattuta.
Questa volta la partita è stata più difficile del solito, un buon Trento è partito subito a razzo nei primi minuti sfruttando le prime distrazioni difensive. Nei primi 2 minuti di gioco 2 bombe e 2 canestri del miglior realizzatore della partita Savoia. Subito all’inseguimento l’Europa senza però entrare in partita con decisione.
Primo quarto chiuso 19-13 in favore dei trentino. Acquisito il vantaggio iniziale l’Aquila ha contrastato il gioco offensivo dell’Europa con numerosi falli sotto canestro arrivando fino ad un 24.
La tecnica ha inizialmente funzionato in quanto ben 24 azioni offensive,
con 48 punti potenziali, sono state interrotte con un fallo.
I ragazzi dell’Europa abituati a penetrare facilmente a canestro hanno
dovuto scontrarsi con una nuova realtà, fallo quasi sistematico sul terzo tempo, ben 42 tiri liberi assegnati, e Boldrin Gabriele scavigliato a causa di uno di questi tanti falli.
In spogliatoio per la pausa lunga con un risultato in favore dei trentini
di 44 a 26. I due tecnici (Voto e Boldrin) ci credono ancora e nonostante il forte gap (-18), dopo le indicazioni tattiche, stimolano e caricano i ragazzi convincendoli di potercela fare e facendo capire loro che i giocatori trentini, probabilmente convinti di aver già vinto lo scontro, avrebbero potuto avere un calo di concentrazione. Rientrati in campo con una convinzione diversa i ragazzi dell’Europa hanno mostrato tutto il loro potenziale lottando come dei leoni per riprendere in mano la partita.D’altro canto i numerosi falli spesi dai trentini (32 a referto) che per tre quarti di partita hanno portato loro un vantaggio, negli ultimi 10 minuti di partita li hanno penalizzati con 2 giocatori usciti per 5 falli e un giocatore con 4 che non poteva più permettersi di fermare le penetrazioni offensive dell’Europa. Il carattere, la voglia di portare a casa la vittoria, e la tattica posta in essere hanno prevalso, favorendo una grande rimonta che ha permesso di dare ai trentini un parziale negli ultimi 2 quarti di 44 a 25.Partita vinta allo scadere 70 a 69, con il vecchio motto
dell’allenatore “vinta facile di 1”.

Tabellini:
G.S. Dil. Europa Europont

Giuliani 21, Marchetto 19, Marcon Ndiaye 15, Boldrin -, De Castro 2,
Wagner
8,
Bortolon 2, Sow 2, Marciano 1, Mancini -, Ibrulj -, Meneghini –

Liberi 20/42

Allenatore: Voto A. Viceallenatore: Boldrin L.

Aquila Trento
Savoia 29 (3 triple), Ricci 14 (2 triple), Cecconi 10 (1 tripla), Leveghi
8,
Comunelle 4, Maggipinto 3
Dalla Vecchia 3

Liberi 5/15

Allenatore: Dushmet D. Viceallenatore: Polo

PARZIALI
1° quarto 19-13
2° quarto 25-13
3° quarto 14-17
4° quarto 11-27

FINALE
EUROPA EUROPONT 70 – AQUILA TRENTO 69

CLASSIFICA GIRONE 1° – 6 ° POSTO
EUROPA + 10
AQUILA + 6
CHARLY + 6
GARDA + 6
VILLAZZANO + 2
PIANI A 0

2014-02-27T18:33:35+00:00