report stagione sportiva 2016/17

La Dirigenza di GS Europa  e AS Basket Alto Adige Sudtirol a termine della stagione sportiva , hanno incontrato i propri associati atleti genitori e sostenitori presso la Casa Kolping di Bolzano. E’ stata l’occasione per ricordare gli obiettivi che si erano fissati ad inizio stagione e soffermarsi sui risultati ottenuti. Relatore della serata il Presidente di GS Europa Bsket, Luciano Preziosi, il quale in apertura anche a nome della presidenza di AS Basket Alto Adige Sudtirol, ha ringraziato tutte le componenti delle due  società : staf tecnici dirigenziali e atleti/te  per il lavoro svolto in questi 9 mesi di attività.

Ad inizio stagione si è deciso di puntare maggiormente sulla crescita individuale del singolo atleta e sulla conseguente naturale crescita di ogni singola squadra, ha esordito il Presidente bianco verde  ” …..  siamo convinti che sia la strada giusta per costruire e consolidare un settore giovanile che serva veramente per la prima scquadra e che faccia da subito e in futuro la differenza. Crescita tecnica che servirà un domani anche al futuro sportivo di singolo atleta…Il presidente ha inoltre sottolineato…” ….Tendiamo alla formazione dell’atleta che sia funzionale agli obiettivi societari, alle aspettative del ragazzo/a, in un gruppo coeso affiatato, apportando ognuno il proprio bagaglio di crescita personale al progetto di squadra.

Abbiamo identificato, ha proseguito la Presidenza, i tre settori oggetto di questo progetto

  • Senior –  con la partecipazione al campionato di serie D con un roster composto maggiormente da giocatori provenienti dal nostro settore giovanile sotto l’esperta guida tecnica  di Alessandtro Capon e Andres Armero, tecnici di provenienza dal nostro settore giovanile e quindi ben conoscitori del nostro ambiente. Con la supervisone dellea Dirigenza da parte  del Team Manager Luca Boldrin ,decano dei nostri Dirigenti
  • Settore giovanile –  L’esigenza di affrontare in futuro un campionato senior con nostri atleti, necessitava da subito una diversa impostazione tecnica, un aproccio diverso da parte di tutti allenatori, giocatori/ci e genitori. Si traguradava una crescita mentale e di gioco di squadra che avvcinasse maggiormente i ragazzi a un potenziale ingresso un domani in prima squadra . Confermare l’importanza della collaborazione con la Pallacanestro Bolzano, società femminile partecipante al campionato di serie B, che desse sfogo, potenzialità, possibilità al nostro settore giovanile femminile ( minibasket ) di inserirsi e di essere protagonista da subito ad alti livelli. Continuando a parlare del settore maschile,  siamo  intervenuti con guide tecniche  ad hoc funzionali alle esigenze di ogni squadra. Ottimo il lavoro svolto  con costanza e serietà dai tecnici  Maione Marcello Sow Hamidou Baldessari Aldo Grosse Robert Santangelo alessandro Voto Andrea.
  • Settore minibasket – In questo settore abbiamo giocato di anticipo, sottolinea Luciano, introducendo il saluto di benvenuto da parte dalla Presidenza di AS Basket Alto Adige Sudtirol, nella  persona  di Walter Preziosi . Alto Adige Sudtirol società satellite di Europa Basket che cura il settore mionibasket. Già dalla stagione 2015/16, sottolinea Walter abbiamo avviato il progetto di minibasket denominato CTEM, CentroTecnicoEuropaMinibasket. Abbiamo creato una figura centrale al progetto maschile quale responsabile il Sig. Alessio Basile coadiuvato da Appoloni Andea, decano tra i nostri collaboratori, e per quello femminile la Sig.ra Fiorani Debora. Il progetto si prefigge di accompagnare i giovanissimi/e nel difficle passaggio dal gioco del minibasket a quello del basket, preparando atleti e atlete nel migliore dei modi a partecipare nel prossimo futuro ai primi campionati semi-agonistici vedi esordienti e agonistici Under 13. Il progetto pilota sulle annate 2006/07 ha dato ottimi risultati . Preme sottolineare che il progetto minibasket è decollato anche grazie alla costituzione di uno staf tecnico cha ha lavorato in piena autonomia  e collaborazione, non tralasciando niente e non improvvisando nulla . Un ringraziamento va quindi dato a Appoloni Andrea, Santangelo Alessandro, Grosse Robert, Lorandi Franco e per il settore femminile Morelli Christian , Stanzani  Serena. Un grazie anche alla organizzazione del Resp. del Settore Scuola Basket  Walter Preziosi e del Dirigente Marco Frigato.

Nella parte centrale della serata si è parlato anche  dei risultati ottenuti e dell’attività promozionale svolta , che riepilogati sono

            La Formazione di serie D nella parte conclusiva della stagione, dopo un periodo difficle   ha trovato la  voglia del riscatto e il raggiungimento della final  four  classificandosi al 3 posto.

           La formazione Under 18  composta da 20 atleti, hanno dimostrato, seppur con molte difficoltà, la voglia di imparare  e con le motivazioni giuste la voglia di correggere gli errori.  Si  sono classificati al 8 posto. A dimostrazione dell’obiettivo iniziale prefissato e quindi raggiunto, 3 nostri atleti  Under 18  sono entrati con merito a far parte della rosa della prima squadra dimostrando carattere nelle gare più difficili e importanti della stagione.

            I ragazzi della Under 15  nonostante i risultati negativi, non si sono dati per vinti e hanno migliotrato il risultato della passata stagione ottenendo un 6 posto.

           I ragazzi Under 13  hanno brillantemente vinto il titolo provinciale di categoria ottenendo un  4 posto alle final four.

         Le ragazze Under 13 con la loro semplicità e attenzione hanno seguito attentamente i loro capitani , offrendo partite fuse di grande impegno ed emozioni,  clssificandosi al 5 posto.

 Nel settore del minibasket

           E’  stato  confermato  nel corso dell’anno  2016/17  l’attività di minibasket  promozionale  nei nostri  5 centri  di avviamento situati   nei quartieri cittadini.

         E’  stato aperto un nuovo centro di avviamento presso la palestra della scuola elementare Langer nel quartiere Firmian .  Questo polo  è andato a sostuituire quello esistente fino alla passata stagione 2015/16 presso la palestra Ada Negri. Spazio da quest ‘anno  riservato al minibasket semi agonistico delle nostre squadre.

Gli obiettivi iaggiunti nel corso della stagione 2016/17

  • Campioni provinciali nella categoria Esordienti 2005  “ 2° classificati  nella fase regionale
  • Aquilotti Elite campioni provinciali nella categoria 2006/7  e 2° classificati  in quello regionale
  • Aquilotti Open A   campioni provinciali nella categoria B 2006/7  e 6° classificati nel girone regionale
  • Aquilotti B  4° classificati nel girone provinciale  16°  posto in quello regionale
  • Esordienti femminili 2°  classificati

Nel settore promozionale

La Presidenza ha sottolinrato come le Dirigenze delle due Società sono state molto attive anche nell’attività promozionale che elecnhiamo di seguito:

EduCamp Europa 1° edizione – stage tecnico giovanile estivo ultima settimana di agosto prima di settembre 2016

Stage tecnico FLJGHT TOUR  con gli allenatori della Micheal Jordan School

Pink Day Coppa Promavera  – torneo di minibasket  femminile –  svolto  da aprile a  maggio

All Star Day del mininbasket – riservato ai ragazzini del centro minibasket di AS Basket Alto Adige Sudtirol e dei  centri soclastici che non svolgono attivita agonistica – campionati federali – mese di maggio –

Torneo del minibasket – Trofeo basket dei Quartieri XIV edizione – riservato a tutti iscritti al centro minibasket di AS Basket Alto Adige Sudtirol e i partecipanti ai centri scolastici – – – da gennaio a maggio- – –

Coppa Città di Bolzano  torneo  di basket giovanile  –  7ma Edizione – mese di giugno

 

A termine dell’intervento il Presidente Preziosi Luciano ha voluto ringraziare i genitori che si sono resi disponibili nell’aiutare e nel realizzare i vari pogetti societari, invitando la massima partecpazioen anche per il futuro. Mentre l’ultimo pensiero della Presidenza è andato ai propri collaboratori…. sintetizziamo il pensiero….”

…….E per ultimo mi fa piacere parlare di noi Dirigenti Allenatori Istruttori che compatibilmente ai nostri impegni familiari lavorativi abbiamo corso per arrivare puntuali in palestra, disponibili nei fine settimana il sabato la domenica. E credetemi l’impegno non si conclude mai la termine di un allenamento e soprattutto al termine della partita. Si pensa si ripensa se l’allenamento è andato bene se in partita si è gestito tutto bene se si ha dato fiducia a tutti i ragazzi/e a disposizione se le scelte sono state azzeccate. Abbiamo vinto ma ho dato importanza a tutti, abbiamo perso  potevo fare diversamente ho letto male la partita in alcuni frangenti. Noi dirigenti abbiamo dato un immagine corretta della nostra Associazione nei confronti di terzi, l’organizzazione è stata all’altezza della situazione. Credete non è facile come sembra……..””””

L’augurio di una serena vancaza estiva per tutti , ha accompagnato i presenti all’invitante   buffet, che   ha concluso il cordiale convivio sportivo  di GS Europa Basket e AS Basket Alto Adige Sudtirol.

 

Buona Estate. L’attività riprenderà ufficialmente dopo il 20 Agosto

 

per consultare leggere il notro editoriale ” IL GIORNALINO ”  dove viene riassunta tutta l’attività svolta attraverso delle significative e simpatiche fotografie

cliccare il link Giornalino201617

 

2018-06-01T19:12:29+02:00