Serie D: Panoramica sul campionato.

SECONDA VITTORIA DI FILA NEL GIRONE DI RITORNO
Siamo a Gara 13, la quarta del girone di ritorno, ma prima di vedere cos’è accaduto in questo incontro, è doveroso fare un breve riassunto delle prime 3 partite della seconda fase.

Gara 10 a Riva del Garda conto il Virtus Riva (la prima di ritorno), era stata una partita che ci vedeva al rientro dalle recentissime festività natalizie con poco allenamento sulle gambe e a dire il vero soprattutto con poca “testa”.
Abbiamo fatto fatica ad ingranare e a giocare a basket. Gara 10 termina purtroppo con una sconfitta oltremisura (70-50) contro una squadra assolutamente alla nostra portata.
Gara 10 – Virtus a. Garda vs GS Europa 70-50 posi 4arziali (22-12, 13-14, 11-6, 25-18)
Ghitev 12, Marini 11, Boldrin 9, Pastorelli 6, Rabbiosi 5, Santangelo 4, Skenderi 2, Giuliani 1, Prescianotto 0, Galise 0.
Tiri da 3 (1 Boldrin)

Gara 11 il 13 di gennaio. Altra trasferta e questa volta a Villafranca veronese contro l’allora seconda in classifica.
Gara sulla carta in salita, ma finalmente giochiamo con la “faccia giusta” con grande concentrazione e determinazione ed i risultati si sono visti, nonostante la sconfitta per soli 3 punti.
Dopo il primo parziale, chiuso dai veronesi per 29 a 19, nei successivi 3 quarti riusciamo ad ingranare e tenere testa ai nostri avversari chiudendo una serata tutto sommato positiva e che ci ha fatto intravedere ciò che ci saremmo poi aspettati nelle gare successive.
Gara 11 – PSG Villafranca vs GS Europa 76-73 parziali (29-19, 18-24, 15-17, 14-13)
Ghitev 10, Boldrin 9, Pastorelli 9, Lucchini 9, Skenderi 9, Prescianotto 7, Santangelo 7, Galise 6, Marini 5, Rabbiosi 2.
Tiri da 4 (2 Pastorelli, 1 Marini, 1 Boldrin)

Gara 12 una bella e convincente vittoria contro la squadra di Rovereto.
Nella gara di andata, terminata con una sconfitta pesante (71-47), anche se con una squadra la nostra ancora da completare e rodare, subiamo l’irruenza e la precisione al tiro dei nostri avversari.
Questa volta, la voglia di rifarci e di dimostrare la nostra vera forza, ci porta a vincere bene e in maniera persuasiva. Ci portiamo a casa tutti e 4 i parziali e finiamo con un solido 71 a 64.
Gara 12 – GS Europa vs GS Riva 71-64 parziali (17-11, 17-16, 21-24, 16-13)
Skenderi 14, Galise 10, Boldrin 9, Prescianotto 8, Santangelo 8, Ghitev 7, Pastorelli 6, Trenti 4, Giuliani 3, Lucchini 2, Rabbiosi 0, Maini n.e..
Tiri da 4 (2 Prescianotto, 2 Skenderi)

Torniamo ora a Gara 13, incontro avVINCENTE e bella affermazione di squadra, sempre in casa, contro l’altra compagine rivana, il GS Riva.
Anche in questo caso lo stimolo di vendicare la partita di andata, persa amaramente ai supplementari, era molto forte.

Una gara 13 vincente, ma sofferta nella parte finale.
Dopo un primo quarto in parità, siamo superiori nei successivi 2 parziali, in cui la giusta combinazione di una difesa coriacea ed un buon attacco anche se non brillantissimo, ci permette di tenere la testa sui rivani.
Quasi fatali però gli ultimi i 4 minuti di gioco, dove cominciamo a sentire i postumi di una partita fisica e intensa, in cui il Riva ribalta la situazione portandosi addirittura a +4 a soli 90 secondi dal termine.
La grinta e soprattutto la ritrovata lucidità negli ultimi secondi, ci permette invece di impattare sul 69 pari ed una successiva azione in contropiede da parte nostra, fermata fallosamente dai nostri avversari, ci porta in lunetta. Abbiamo in mano due tiri per la vittoria ad un solo decimo di secondo dalla sirena finale.
Molto freddamente li realizziamo entrambi ed incassiamo cosi un’altra meritata VITTORIA!!!
Gara 13 – GS Europa vs GS Riva 71-69 parziali (11-11, 20-16, 18-13, 22-29)
Prescianotto 15, Pastorelli 12, Boldrin 11, Ghitev 8, Galise 7, Skenderi 7, Santangelo 5, Marini 3, Lucchini 3.
Tiri da 3 (2 Pastorelli, 1 Boldrin, 1 Prescianotto)

Prossima partita:
GS Europa vs Charly Merano – Martedi 29/01/19 h20:45 Palestra Ada Negri

2019-01-30T09:29:32+00:00