Under 17 – Un finale di stagione ricco di soddisfazioni

 

U17_FinalFour 2014_SolesinoPD3

G.S. EUROPA BASKET EUROPONT U17M CONQUISTA IL TERZO POSTO NELLA FINAL FOUR DEL CAMPIONATO VENETO

Si è conclusa a Solesino (PD) la bella e lunga avventura del campionato Under 17 maschile per i ragazzi dell’EUROPA EUROPONT, che nella final four del campionato veneto hanno conquistato il 3° posto assoluto, affermandosi tra le migliori 3 squadre delle circa 70 squadre che hanno partecipato ai vari campionati provinciali e regionali di Veneto e Trentino Alto Adige.
L’EUROPA EUROPONT U17 dopo aver conquistato il titolo di campione regionale del Trentino Alto Adige con nessuna sconfitta e 20 vittorie consecutive, ed essere approdata alle finali di qualificazione del campionato veneto ove ha continuato la striscia vincente negli scontri contro le vincitrici dei campionati provinciali di Verona, Vicenza e Treviso, è entrata di diritto alla final four per l’aggiudicazione del titolo di campione regionale del Veneto.
Tra le 4 squadre partecipanti la veneziana US Carmini ASD, la trevigiana Pallacanestro Olimpia Carbonera, la padovana Unione Sportiva Arcella e la bolzanina Europa Europont.
Nella prima partita contro la veneziana US Carmini ASD i bolzanini trovano l’unica sconfitta della stagione di campionato. Complici il viaggio per raggiungere il palazzetto nel padovano, alcuni cali di concentrazione specie
nelle prime fasi della partita e la determinazione della squadra avversaria (composta prevalentemente da giocatori dell’annata ‘97 a fronte degli 8 giocatori dell’annata ‘98 su 12 giocatori bolzanini in campo) che in stagione, a differenza delle altre 3 squadre partecipanti, non aveva ancora conquistato alcun titolo.
Nell’altra sfida Unione Sportiva Arcella trova la vittoria di misura contro Pallacanestro Olimpia Carbonera, battuta di 1 punto negli minuti finali.
Nella finale tra 3° e 4° posto i vichinghi trovano nuovamente la vittoria contro Pallacanestro Olimpia Carbonera, battuta 52 a 49, mentre la finale incorona campione regionale proprio la veneziana US Carmini ASD, unica squadra che nella stagione è riuscita a battere i bolzanini, che tornano a casa con il prestigioso trofeo e l’orgoglio di avere perso una sola partita su 25 disputate ed il ricordo di una stagione da record, giocata sempre a testa alta, divertimento e amicizia
La pallacanestro bolzanina si afferma così ancora una volta fuori regione, grazie anche a questi ragazzi ed alla Società Europa Basket Bolzano che, con il loro presidente Luciano Preziosi, da 35 anni promuove con instancabile entusiasmo la pallacanestro in provincia.

DSC_0274 DSC_0293 DSC_0334 DSC_0383 DSC_0390 DSC_0397 DSC_0438

2018-06-01T19:12:47+00:00