Consolidano la prima posizione nel campionato gli  Under 19 i nostri Vikinghi che nel mese di Marzo dopo aver perso la prima partita a calendario inopinatamente in casa vs la formazione del Virtus Alto Garda 66 a 79 giocando una gara con poca determinazione, ci riscattiamo nelle tre gare successive, vincendo in casa vs Pergine 103 a 55, in casa del BPBolzano altro derby cittadino andato ai colori bianco verdi,  vittoria che si consuma con un schiacciante 96 a 45, compiendo successivamente un altro capolavoro artistico per qualità di gioco e impegno qualche giorno dopo in casa del Gardolo A, formazione che viene superata con il risultato di 107 a 72. Primo posto in classifica meritato e speranza di poter tenere questi ritmi e questa forma tecnica per tutta la restante stagione. Bravi ragazzi forza Vikinghi che i play off si stanno avvicinando. Iniziata la fase finale del girone gold ( 1à – 6°posto ) e del girone silver ( 7 – 16 posto ). per la categoria Under 17. Il calendario di questa ultima fase ci riserva subito il derby cittadino con i ragazzi del BPBolzano che ci supera  con il risultato di 82 a  59, frutto di molte palle perse dai nostri Vikinghi che hanno fruttato agli ospiti veloci contropiedi. Il proseguo del calendario vede l’Europa B perdere in trasferta vs la formazione dei giganti dell’Avio per 90 a 56, mentre amara risulta ancora la piazza di Merano dove i ragazzi dell’Europa A perdono vs il Maia Merano per 45 a 48 dopo un deprimente gioco a zona della formazione meranese durato per tutti i 4 tempi di gara. L’Europa B non va oltre il 46 a 55 vs la formazione del Rovereto e il Virtus Alto Garda vince contro Europa A per 42 a 67, mentre al PalaAdaNegri. superiamo la formazione del BPBolzano B con l’Europa B dopo una bella ed emozionante partita per 76 a 73. 10 punti di differenza ci separano dalla vittoria in casa invece vs la formazione del Paganella 64 a 74  per i ragazzi trentini. Questa ultima sconfitta ci fa storcere un po’ il naso visto la qualità tecnica dei nostri avversari, ma la differenza fisica degli avversari  in questo campionato  ci sta creando qualche problema. Ma così volevamo, confrontarci con realtà fisiche e tecniche un pò più elevate. Affrontare gli avversari con atleti nati nel 2006 e 2007 e solo alcuni del 2005 non è facile e i ragazzi ci stanno mettendo impegno e passione e concentrazione in partita e in allenamento. I risultati finali non ci premiano ma il gioco espresso contro queste squadre stanno mettendo in luce le nostre capacità e migliorando il nostro gioco di squadra e individuale. Bravi comunque. Secondo posto oramai consolidato per i ragazzi dell’Under 15 che nel mese di Marzo vincono tutte le gare disputate in casa vs il Gardolo 89 a 73, vs il Villazzano 79 a 49, e nell’ultima giornata vs JBRovereto per 61 – 43. In trasferta a Riva del Garda superano agevolmente la formazione lagunare con il brillante risultato di 80 a 35. La partita interna vs il Gardolo ci ha impegnati maggiormente. In generale dobbiamo con coscienza dire che il mese di Marzo non ci ha visto brillare m