Siamo giunti anche quest’anno al finale di stagione che ci ha visti partecipare sia al campionato Senior che a quello Under 19 regionale. Il finale di stagione è il periodo in cui solitamente si tirano le somm e si pensa alle prospettive future. I risultati sicuramente sono stati più che soddisfacenti. Nel campionato senior di serie D dopo anni difficili abbiamo raggiunto un 5° posto in classifica il quale poteva essere migliorato con il raggiungimento dei play off bastava in pò di maggior attenzione in alcune partite decisive di fine stagione, partite che a onor del vero purtroppo non sono state affrontate al meglio della condizione fisica, causa infortuni e assenze per malattie e il problema del recupero visite mediche agonistiche. Ottimo il risultato nel campionato giovanile Under 19 che ci ha visti conquistare il titolo regionale, campionato dove giocavano numerosi atleti della D. I buoni risultati sono stati frutto di un costante lavoro fatto fin dall’estate scorsa per cercare di arrivare all’inizio dei rispettivi campionati il più preparati possibile, con una presenza e un impegno costante dei nostri Coaches e la serietà di voi  atleti.

Nel gruppo squadra oltre ai decani Mirko, Gabriele, Jacopo, Lorenzo, Marco si sono uniti a noi, chi prima chi dopo, nuovi compagni (Noe, Stefano, Darius, Alberto, Luca) che ringraziamo per averci scelto e che si sono facilmente e rapidamente integrati nel gruppo a dimostrazione del fatto che, quando si è persone di buoni principi, umili e con i piedi ben piantati a terra (e questo vale per tutti i componenti del nostro gruppo), si possono raggiungere traguardi nel basket e nella vita sempre più importanti. E poi i ragazzi del settore giovanile, da sempre legati al pianeta Europa gli Under 19 che già in passato nel loro camino giovanile avevano dimostrato le proprie qualità tecniche. Nel corso della stagione il gruppo ha dimostrato compattezza e motivazione nelle sedute di allenamento e negli impegni di campionato, per molti si è trattato anche di un doppio impegno nel fine settimana.

Siamo inequivocabilmente ad un punto di svolta, con la crescita progressiva dei più giovani che, sempre più coesi ai cosiddetti senior (anagraficamente sempre giovani anche quest’ultimi, ovviamente!), hanno dimostrato di formare una compagine unita, appassionata e possiamo dire ambiziosa, quindi con la voglia di fare sempre meglio e la voglia di spingersi verso traguardi superiori. Solo con questo atteggiamento, in questo modo possiamo pensare ad un futuro roseo del nostro sport e a risultati sempre più stimolanti per  la nostra Società, al di là di tutte le difficoltà e restrizioni che siamo costretti a fronteggiare, ( vedi disponibilità palestra), che la nostra Società sta affrontando e dovrà ancora affrontare.

Abbiamo alzato l’asticella di molti centimetri, ma non abbiamo nessun timore di non farcela, crediamo in quel che noi e voi abbiamo, costruito e del fiero carattere di rappresentare e far parte del Viking’s For Ever, della nostra società per traguardare insieme ulteriori ambiziosi traguardi. Dobbiamo farlo uniti e con ancora più determinazione al di là di chimere, una volta si diceva provenienti d