11.12.2014

Quest’anno il Settore Squadre Nazionali Maschile ha ritenuto di aprire un Centro Tecnico Federale anche nella nostra Regione. Per descrivere in breve cos’è un Centro Tecnico Federale riportiamo quanto scritto da Andrea Capobianco (responsabile SSNM): “Il progetto, che ha funzione di supporto alle società di appartenenza dei giocatori, nasce lo scorso anno dal bisogno di avere in futuro giocatori migliori; per raggiungere questo traguardo, è importante lavorare non solo sui giocatori futuribili ad un livello molto alto ma anche su giocatori di medio livello. Per rendere più capaci e più competitivi i nostri giocatori è importante:

– Alzare il livello medio dei nostri giocatori per far si che ogni partita giocata , ogni allenamento effettuato possa essere sempre più competitivo

– Costruire percorsi formativi programmati

– Disporre di responsabili della formazione di giocatori (allenatori, preparatori, istruttori, arbitri) più preparati e più capaci.

Il settore squadre nazionali con il contributo di altri settori (CNA / MB / CIA) si propone di selezionare e di aiutare mediante la formazione i giovani giocatori, giovani allenatori, preparatori fisici, istruttori mb e giovani arbitri. L’idea di giocatore al centro del progetto formativo è: giocatore autonomo e collaborativo (=al servizio della squadra) creativo e responsabile capace di affrontare e risolvere i problemi che incontra in campo grazie all’uso consapevole dei fondamentali. Il progetto ha una funzione di supporto per le società nella formazione dei giocatori del futuro.”

Organizzare un Centro Tecnico in questo momento, a campionati già iniziati e con le altre varie problematiche (dimissioni RTT e commissariamento in primis), non è facile. I responsabili del settore ci hanno però chiesto di fare uno sforzo e trovare lo stesso lo spazio e la forza per effettuare due appuntamenti prima di Natale. Il progetto poi prevede altre 9 giornate nei primi tre mesi del 2015.

Siamo consci che sarebbe stato bello fare prima una riunione con i responsabili di tutte le società, ma visti i tempi direi di rimandare l’incontro a dopo le festività.

Siamo riusciti (con un po’ di difficoltà) a trovare gli spazi palestra per effettuare le prime due giornate che saranno DOMENICA 14 e MARTEDI’ 23 DICEMBRE. Nel dettaglio:

DOMENICA 14/12 palestra scuole medie “PASCOLI” – VILLAZZANO

15.15 Ritrovo CNA-CIA-MB con esposizione del programma degli allenamenti da parte dell’RTT alla presenza di: Assistenti allenatori – Formatori – Giovani Allenatori- Istruttori MB – Giovani arbitri

15.30-17.00 Allenamento 1999-2000

17.00-18.30 Allenamento 1997-1998

18.30-19.00 Riunione CNA-CIA-MB in cui l’RTT sarà a disposizione per eventuali domande e parlerà dei momenti dell’allenamento mettendo in risalto le criticità e le positività (si può fare sulle tribune).

MARTEDI’ 23/12 palazzetto “TRENTO NORD” – GARDOLO

15.15 Ritrovo CNA-CIA-MB con RTT

15.30-17.00 Allenamento 1999-2000

17.00-18.30 Allenamento 1997-1998

18.30-19.00 Riunione CNA-CIA-MB con RTT

Lo STAFF è così composto:

Dirigente: BERTOLDI Stefano (347 6436369)

Referente Tecnico Territoriale: GABRIELLI Andrea

Assistente Allenatore: FUMAGALLI Silvano

Assistente Allenatore: BORGO Alessandro

Preparatore Fisico Territoriale: TOVAZZI Matteo

Formatore CNA: BRIDI Antonio

Formatore Minibasket: SCHWIENBACHER Roberto

Istruttore CIA: PEDROTTI Marco

Fisioterapista: LAUDADIO Nicola

Il Centro Tecnico riguarda le annate 1997-1998 e 1999-2000. Il responsabile del centro è il RTT che terrà gli allenamenti con i due assistenti allenatori.

Per questi primi due appuntamenti è stato deciso di convocare 16 ragazzi per gruppo. Chi fosse impossibilitato a partecipare, lo DEVE comunicare il prima possibile affinché lo staff possa chiamare un sostituto.

Gruppo 1999-2000

CONVOCATI

BEDIN Alberto (Virtus Altogarda)

BELTRAMI Luca (Charly Merano)

CARRARA Emiliano (Aqui