Buona prestazione della serie D che non riesce comunque a spuntarla con il San Marco

Bolzano 21.12.2014

AS Basket Alto Adige – San Marco Basket Rovereto 58-77 (16-30/11-18/20-21/11-8)

Basket Alto Adige: Wagner S. 2, Grosse, Sow 7, De Castro, Ba 14, Boldrin 5, Giuliani 15, Iasson 4, Wagner M. 2, Marcon 14. Allenatore: Chistè

San Marco Basket: Cugol 14, Brunori 15, Novali 2, Rosani 8, Bumbli 4, Nicoli 13, Vugdalic 2, Festini, Prezzi, Basso 5, Dellantonio 3, Todeschi 9. Allenatore: Ferraglia

Arbitri: Vinciguerra/Castellaneta

Tiri da tre: Basket Alto Adige 4 (Ba 2, Boldrin 1, Giuliani 1) – San Marco Basket 4 (Todeschi 2, Dellantonio 1, Rosani 1)

I ragazzi della formazione partecipante al campionato D regionale salutano sportivamente il 2014 con una buona prestazione in casa contro la quotata formazione del S. Marco Rovereto. Ancora privi della presenza dell’ottimo Marchetto, alle prese con un fastidioso infortunio al ginocchio in fase di guarigione, i ragazi offrono una prestazione convincente  accompagnata da  una maggior convinzione e motivazione, che  si era vista mancare nelle ultime partite. Inizio buono e deciso della formazione roveretana che piazza un 16 a 30 nel primo quarto. Nei restanti periodi migliora la difesa biancoverde, coach Chistè fa ruotare tutta la panchina e il gioco e le conclusioni in attacco si tengono su una buona percentuale che porta la nostra formazione  ai seguenti parziali: 11-18 e 20-21. L’ultimo quarto i nostri vichinghi riescono a vincerlo per 11 a 8. Soddsfazione a fine gare da parte di tutti per l’impegno; da lavorare c’è molto ma il campionato non sarà una passeggiata, ma un ottima occasione per migliorarsi tecnicamente e mentalmente.

2018-06-01T19:12:44+02:00