Dopo la pausa sospensiva dei campionati decisa dalla FIP per il mese di Gennaio, ecco che il mese di Feabbraio ci riporta  sui campi di gioco . Il riassunto di quel che è successo.

Serie D Nel mese di Febbraio si è conclusa la prima parte del campionato che vede i nostri ragazzi al 5 posto in classifica a 2 punti di distanza dalla formazione del JBRovereto, in corsa anche lei per il quarto posto finale che vorrebbe dire accesso ai Play Off. Le ultime partite hanno confermato i progressi tecnici raggiunti nell’ultimo periodo, progressi che ci hanno permesso di superare in casa la formazione del Paganella con il risultato di 73 a 67 e vincere in trasferta con il GS Riva del Garda 68 a 89. Buona la prestazione vs il Virtus ( in trasferta ) e la gara di  recupero in casa vs la formazione trentina del Night Owls Trento. Nonostante il risultato non premiante, 67 a 75 per la formazione trentina, ci siamo battuti bene giocando una buona partita. Peccato per la bassa percentuale nelle realizzazioni dalla media distanza che non hanno premiato e un pò di stanchezza fisica che inizia a farsi sentire negli atleti oltre a qualche infortunio di troppo. Ora benvenuta la settiamna di riposo per ricaricarci in ottica del girone finale ad orologio che partirà a metà del mese di Marzo e che porterà a premiare le prime 4 classificate alla fase dei play off.   Eccellenza Under 17 con la partita casalinga giocata  nella bella cornice del Palaresia  vs la formazione del Basket Bassano, si è conclusa la fase di qualificazione a gironi del campionato Under 17 Eccellenza. I nostri ragazzi dopo aver fatto visita nella penultima giornata di campionato alla formazione dell’Allianz Vicenza , 72- 45 per i vicentini, hanno ospitato la forte compagine di Bassano nel’ultima di campionato. Gara di recupero del mese di Gennaio che si è svolta al Palaresia. Il risultato finale fa felice la formazione veneta che si aggiudica  l’incontro con il risultato finale di 85 a 58. Considerazioni di questa prima parte di stagione, campionato affrontato con grande motivazione dal gruppo e allenatore, un girone di andata difficile per i nostri ragazzi mai abituati a giocare contro squadre di questo livello. Un girone di ritorno che ha riservato non poche soddisfazioni nel gioco espresso. I ragazzi hanno iniziato a prendere confidenza con il campionato, è giunta anche la meritata vittoria in casa contro la formazione del Carrè Vicenza e i risultati delle altre partite anche se non hanno dato i due punti in classifica, abbiamo sempre cercato di competere al meglio delle nostre possibilità mostrando i progressi ottenuti e senza demoralizzazione alcuna. Ora tra 15 gg avremo l’impegno delle gare del gironcino finale dal 8 al 16 posto e la speranza di tutti e anche la certezza che non solo arriverà qualche altra vittoria ma che sempre meglio cercheremo di contrastare i nostri più esperti avversari. Under 19 continuano il percorso interessante in campionato. Facile la vittoria vs i ragazzi del Villazzano  110 a 60, forse una difesa poco attenta dei bianco verdi, peculiarità questa da migliorare. Buona la prestazione in casa del Merano per 87 a 82, un pizzico di fortuna ma soprattutto il rammarico di aver giocato un buona partita ma dove dobbiamo registrare il brutto infortunio al nostro pivot titolare Alberto che sarà costretto a rimanere fuori per almeno un mese e mezzo. Non vogliamo  trarre gisutificazioni ma il clima rove