Bolzano 22.12.2014

Basket Europa – Maia Merano 50-62 (13-9/9-14/14-20/14-19)

Europa: Kostner 9, Lazzarin 9, Roncoletta 12, Kemenater, Obojes, Bianchi 3, Trabucchi 6, Salvadori 4, Augusto, Baldessari 7. Allenatore: Augusto

Maia: Negrisolo, Milentjevic, Curatolo, Pixner, Mazzei, Beltrami, Zampedri, Lanthaler, Thaler. Allenatore: Zampedri

Arbitri: Biondi/Guarino

Tiri da tre punti: Europa 4 (Trabucchi 2, Lazzarin 1, Roncoletta 1)

Ultima partita dell’anno solare che vede la sfida storica tra Europa e Maia: Maia al gran completo (unico assente importante Porta) e con l’Europa con alcune defezioni (Segarizzi, Kob, Saffioti oltre che coach Pavani all’ultimo giorno di inibizione). Partita che per la prima metà è un continuo sorpasso tra le due formazioni senza una vera fuga da parte delle due formazioni. A metà del terzo quarto la svolta decisiva: il Maia, si schiera in difesa a zona e l’Europa non riesce a reagire con la brillantezza e l’organizzazione già dimostrate nei precedenti “incontri” con la difesa a zona. Complice la bassa percentuale al tiro per i bolzanini e l’efficacia della difesa meranese, il Maia allunga lentamente fino al +12 finale.

There are no photos with those IDs or post 5155 does not have any attached images!