Bolzano 01.12.2014

Basket Europa – C.R.C.S.D. Paganella “B” 67-58 (14-19/15-12/19-12/19-15)

Europa: Bianchi 9, Trabucchi 12, Kostner 9, Kemenater 9, Segarizzi 11, Nardella 2, Santoro, Roncoletta 4, Augusto 11, Belluco. Allenatore: Pavani

Paganella “B”: Vincenzini, Furlan, Consoli, Bettin, Paoli, Dalla Torre, Filippi, Rolon, Armoa, Zanin, De Palo. Allenatore: Consoli

Arbitri: Frattin/Laudanna

Tiri da tre: Europa 2 (Trabucchi 2)

Terza vittoria consecutiva per la compagine della Promozione che grazie alla panchina lunghissima riesce a nascondere le molteplici assenze fornendo una prova convincente.
L’inzio della partita è caratterizzata dalla concretezza dei trentini contrapposta allo spreco
bolzanino (più di 10 palle perse nel primo quarto). A metà primo quarto la compagine di casa è sotto di 9 punti, ma dopo un time-out chiarificatore, l’Europa torna in campo più convinta e alzando il ritmo in difesa cambia marcia ed incomincia un trend positivo che la porterà ad arrivare alla parità poco prima della pausa lunga. L’inizio terzo quarto è contraddistinto da un continuo tira e molla tra le due compagini che continuano a sorpassarsi di misura finché Bianchi non decide di farsi perdonare le palle perse iniziali recuperando 4 palloni in 5 minuti e portando la sua squadra sul +5 a fine terzo quarto. Il quarto quarto è un continuo della fine del terzo quarto ed i bolzanini si assicurano il +9 finale che chiude l’incontro. Buona prestazione collettiva che a parte le palle perse iniziali gioca in maniera corale e, alla bisogna, cambia stile di gioco, utilizzando poco il tiro dalla distanza (anche se con buon esito, 40% da fuori dell’arco), cercando soluzioni interne all’area. Da attenzionare la prima doppia-doppia di stagione del team performata da Segarizzi (11pt, 12r). Prossima partita, sabato alle 20:30 a Malè contro le Marmotte, campo da sempre ostico per i nostri ragazzi, che cercheranno di sfatare questo tabù.