Bolzano 31.01.2015

Basket Europa – Junior Basket Rovereto 68-83

Europa: Bicaku 11, Bortolin 2, Matlouthi, Prescianotto 25, Gottardi 1, Andries, Traino 16, Marchesini 6, Frigato 5, Lo Faro 2, Franchi. Allenatore: Armero

Rovereto: Bernardino 34, Rossano 14, Bellini 21, Prasser 6, Zamboni 4, Morellato 6. Allenatore: Temporin

Arbitri: Pedrotti/Cela

I Wikinghi dell’Europa affrontano la prima partita della fase finale contro il Rovereto, una squadra ostica ma abbordabile sia sulla carta che per i valori espressi in campo. Primo periodo in cui un totale black out dei nostri ragazzi, sia in attacco che in difesa, permette agli avversari di racimolare il vantaggio che consentirà loro di vincere la partita. Nella seconda frazione i nostri cominciano a giocare come sanno e vincono il parziale di 4 punti riaprendo la partita. Dopo la pausa lunga gli avversari rientrano decisi a non farsi recuperare e, difendendo aggressivamente, fanno trovare difficilmente la via del canestro ai Wikinghi. Ultimo quarto combattuto con un parziale favorevole al Rovereto di 1 solo punto. Merito dei trentini aver sfruttato al meglio gli errori dei ragazzi di Coach Armero, con veloci contropiedi, rapida circolazione di palla e difesa molto aggressiva. Migliori realizzatori del G.S.Europa: Prescianotto (25); Traino (16); Bicaku (11).