L’Europa riparte con una sconfitta in casa di una delle big

Bussolengo 07.01.2015

Bussolengo Basket – Basket Europa 75-67

Bussolengo: Pacione 6, Vanzini 13, Friggi 1, Pistorelli 2, Molisani 14, Zenegaglia 2, Bertani 17, Bortolazzi, Belfanti, Zanella 2, Scolaro 18, Strada.

Europa: Ventura 2, Bazzan 5, Bailoni 12, Basile 20, Tobaldi 8, Zuliani, Marcon, Ronconi 14, Rossi, Klyuchnyk 6. Allenatore: Massai.

Arbitri: Nati/Lavarda

Tiri da tre: Bussolengo 11 (Scolaro 4, Bertani 3, Vanzini 2, Molinari 2) – Europa 9 (Ronconi 4, Bailoni 3, Tobaldi 1, Bazzan 1)

Palestra freddissima al limite dell’impraticabilità in quel di Bussolengo: primo quarto che vede la nostra compagine biancoverde partire discretamente bene, con Bailoni, Basile e Ronconi che guidano la squadra avanti sul 15-9. La reazione dei padroni di casa porta il risultato al termine del quarto al 20-17 in loro favore, nonostante le ottime statistiche di Ronconi e Basile, che chiudono la prima frazione con 8 punti a testa a referto. Nel terzo quarto il black out dell’Europa, come spesso accade: 24-7 il parziale per i padroni di casa del Bussolengo, che ci fanno sprofondare a -14 e poi a -20 dopo appena 40” dall’inizio dell’ultimo quarto. Ma per fortuna non si fa attendere una grande reazione di carattere dei vichinghi biancoverde, i quali possesso dopo possesso riescono a recuperare fino ad arrivare a -5 con 90” sul tabellone. Purtroppo però la rimonta finisce qui e non si concretizza con il match che termina 75-67 per i padroni di casa veneti. Ottime le prove Basile e Ronconi e del rientrante Bazzan, in generale comunque positiva tutta la squadra come dimostra la bella reazione avuta in campo nel tentativo di recupero.

2018-06-01T19:12:44+02:00