23.11.2013 Prestazione maiuscola e pronto riscatto per Fisiolab

FisioLab Basket Europa – San Marco Rovereto 73-41  (15-8;22-9; 17-11; 19-13)

Fisiolab: Gaye 20,Marcelli ne , Volpe ne , Busato 3 , Moserne , Ciriaci 2 , Broggio 4 , Ronconi 7, Klyuchnyk 8, Milone 23, Toniatti 6, Garbin ne.  Allenatore Capon

San Marco Rovereto  : Zamboni , Brunori 8 ,Rosani  , Lusente 11 , Schwatje 2 , Paissan , Prezzi 5 , Basso 3 , Esposito, Dalbosco 2 , Bianchi 5 ,Todeschi 5 

Tiri da tre: Fisiolab  5 ( Milone 4, Gaye 1.) ; San Marco Rovereto 1  ( Lusente 1).

Ci si aspettava una reazione di orgoglio dopo la batosta in casa del CUS e cosi è stato per i ragazzi targati Fisiolab . La squadra ha interpretato alla perfezione questa sfida al vertice  facendo sua la partita si dai primi minuti inziali grazie ad una difesa impeccabile che nei primi due quarti ha concesso alla la temuta squadra della Vallagarina di mettere a referto solo 17 punti!!

Bene si è espressa la squadra anche in attacco , con un gioco fluido e con una buona circolazione di palla che ha messo in condizione Milone&Co di prendere buoni tiri con i piedi per terra.

Parlando dei singoli spiccano le prestazioni di Milone e Gaye che mettono a referto 43 punti e che si confermano neanche dirlo vero perno offensivo della squadra si cui tutti ruotano. Benissimo anche il giovane Klyuchnyk , vero incubo per i lunghi avversari e non solo che con le 6 stoppate spettacolari piazzate e con un dominio totale sopra il ferro ha garantito facili ripartenze offensive agli esterni Fisiolab.

Bene anche le rotazioni che hanno portato un solido contributo alla causa garantendo quel tanto ricercato equilibrio , che è la parola d’ordine a cui stiamo faticosamente puntando. Questo importante mattoncino ce lo siamo meritato in questa dura e tesa settimana di allenamenti…. Questo mattoncino ha dimostrato che questo è un gruppo coeso e determinato , pronto a scendere in campo e giocare alla pari con chiunque!!!

Avanti cosi….la prossima settimana ci sono 4 punti da portare a casa in altrettanto trasferte dificcili e ravvicinate (poi qualcuno ci spiegherà come si fà a giocare di Giovedi e subito di Sabato)

DSC_0655

DSC_0670

DSC_0647

DSC_0652

DSC_0663

DSC_0629

DSC_0591

DSC_0570

2018-06-01T19:12:58+00:00