­

16.01.2014 Continua a Merano la striscia vincente della Promozione

DSC_0019

Maia Merano-Basket Europa 45-48 (5-18; 14-23; 39-33)

Europa : Augusto 2, Baldessari 6, Gigli 2, Grosse 2, Kemenater 3, Kob 15, Kostner 10, Lazzarin 16, Pavani 2, Segarizzi 2. Coach: Pavani

Incomincia il girone di ritorno e l’Europa continua la striscia vincente. Formazione bolzanina rimaneggiata dalle indisponibilità di lungo termine a cui si sono uniti gli acciacchi dell’ultimo incontro pusterese (Roncoletta). A fronte dell’indisponibilità di Belluco si vede il rientro di Kemenater e Grosse. Subito avvio convincente dei nostri che prendono 10 punti di vantaggio sulla formazione meranese. Il life motive dei nostri sembra quello di preservare l’unico con esperienza da playmaker centellinandole i riposi (per Kostner i minuti giocati saranno 36), ed i falli. Alla distanza la tattica paga: pur sentendo l’espulsione di Kemenater a metà secondo quarto i nostri riescono a difendere sul +8 alla pausa lunga. Il rientro dagli spogliatoi si ved un Maia più convinto dei propri mezzi che con un 15 punti di break ribalta la situazione e cerca di scappare. Ma l’Europa reagisce e recupera fino ad andare sul +3 a 3 minuti dalla fine. Gli ultimi scorci di partita sono solamente gestione tecnica da parte delle due panchine che alla fine non producono alcun cambiamento al risultato. Ad oggi i nostri sono sul 6 su 9, e con in vista la partita contro il Paganella “A”, si cerca di organizzare la rivincita alla sconfitta della partita del girone d’andata.