26.4.2014 Playoff , buona la prima per i ragazzi targati Fisiolab

Fisiolab Basket Europa – Virtus Riva 77-64 (14-9 ; 18-15 ; 23-22 ; 22-18)

 Fisiolab: Gaye 14 ; Busato 2 ; Bazzan 1 ; Angioletti ; Volpe ; Broggio ; Ciriaci 4 ; Ronconi 8 ; Klyuchnyk 13 ; Marcelli ; Milone 26 ; Toniatti 7. Allenatore : Capon A.

 Riva: Spagnolli 4 ; Santoni 10 ; Danti 2 ; Benedetti ; Barbero 15 ; Gaye 13 ; Rodrigues 8 ; Toblindi ; Amistadi ; Bobicchio 10  ; Finarolli 2 . Allenatore: Sartori / Betta

 Tiri da 3 Fisiolab 8 (Gaye 2 ; Klyuchnyck 1 ; Milone 5)

Buona la prima di playoff contro una giovane motivata e coriacea Virtus Riva .Nonostante il netto divario che ha diviso le due squadre alla fine della regula season la squadra ospite dimostra di essere ben allenata e di avere in organico degli ottimi elementi tanto da tenere testa ai nostri ragazzi.
La partita è caratterizzata da un ritmo non particolarmente intenso ,  la squadra di fatto parte contratta e a tratti nervosa. La difesa permette di limitare nei primi due quarti la squadra ospite a soli 23 punti ma da controaltare cè l’attacco che purtroppo non fà faville. Polveri bagnatissime dei tiratori dal perimetro ed innumerevoli errori sotto canestro limitano lo score dei ragazzi targati Fisiolab a soli 32 punti.
 La ripresa parte con il piglio giusto con le difese che mollano un pò e la partita diventa + divertente. Finalmente si torna a correre e a segnare  dal perimetro. Per ben due volte sembra che la partita debba prendere una strada già scritta con due allunghi che hanno sfiorato il + 20 che però sono stati prontamente recuperati dalla squadra ospite  con due contro breack .
Coach Sartoti   tenta il tutto per tutto  alternando zona e press a tutto campo , sempre prontamente disinnescate dai nostri giocatori e prendendosi un paio di piazzati da 3 in roccamboleschi azioni di contropiede che portano la squadra ospite ad un pericoloso -7 a  4:40 dalla fine del match. Coach Capon  ha visto abbastanza e chiama la squadra a raccolta per chiarire le idee….Riva non è salita a Bolzano per giocherellare e i playoff sono questi!!
Dopo il minuto si rientra con il piglio giusto (specie difensivo ) e un paio di incursioni consecutive di Gaye / Toniatti e un una tripla di Milone portano la squadra di casa ad un rassicurante vantaggio.
Per la squadra di casa bene   Milone / Klyuchnyk / Gaye / Toniatti , quest’ultimo vera spina nel fianco offensiva a rimbalzo (lottatore).  Mentre per la squadra ospite bene Gaye , Santoni , Bobicchio e Barbero.
Gara due si giocherà in infrasettimanale a Riva. Partita insidiosa visto il precedente match giocato sempre qui in cui si è portata a casa la partita solo all’ultimo quarto. Riva tra le mura amiche si trasforma e ha messo in difficoltà molte squadre blasonate.
Dopo oltre due mesi rientriamo a ranghi completi  , recuperando finalmente Angioletti e Gaye. Coach Capon porta la squadra ai playoff   finalmente  con tutte le rotazioni complete e con quasi due settimane di allenamenti a ranghi completi.
DSC_0634
2018-06-01T19:12:48+00:00