­

Al via il progetto ” Area Sport e Formazione”

 

einaudi4

MOTIVAZIONE E AUTOEFFICACIA
Percorso per atleti, allenatori e genitori del GS BASKET EUROPA alla FORMAZIONE PROFESSIONALE

Stipulato martedì 11 marzo un accordo di collaborazione tra il presidente GS Basket Europa Luciano Preziosi e la direttrice dott.ssa Nicoletta Rizzoli del Centro Formazione Professionale CTS Einaudi. L’accordo prevede che Mercoledì 19 Marzo avrà inizio, presso la struttura di Bolzano, un primo ciclo di 4 incontri tenuti dallo psicologo dello sport Giorgio Merola e mirati alle esigenze della società di basket rivolti agli atleti, allenatori e genitori.
ASTAT indica che la partecipazione dei giovani altoatesini alla pratica sportiva arriva al 50% fino ai 13 anni d’età per ridursi al 25% nella fascia d’età 16-18 anni, quindi il 50% di abbandono per motivi vari. Il GS Basket Europa da sempre opera nel settore giovanile agonistico, attento oltre che allo sviluppo prestazionale anche allo sviluppo personale e partecipativo, attraverso il resp. Comunicazione dott. Maurizio Prescianotto ha richiesto la collaborazione degli esperti CFP per prevenire e ovviare tale fenomeno coinvolgendo tutti i soggetti interessati sperimentando nuove strategie di coinvolgimento motivazionale e di ricaduta prestazionale.

L’offerta formativa del CTS Einaudi OLYMPIA operatore turistico-sportivo, coordinato dalla dott.ssa Maria Pia Meschini, offre un’area della Formazione Continua sul lavoro dedicata allo sport, in cui atleti, allenatori, dirigenti e professionisti del settore hanno la possibilità di perfezionare le proprie competenze e conoscenze su tematiche attinenti: psicologia dello sport, metodologia dell’allenamento, tecnologia applicata alla performance sportiva, attività motoria adattata. L’idea di un’azione formativa su questo target è conseguenza della rete ampia e consolidata creata dalla collaborazione tra CTS e società sportive degli allievi dei corsi Olympia, giovani atleti dai 14 ai 18 anni. L’esperienza spinge anche lo sviluppo di proposte formative ad hoc sulla base delle specifiche richieste delle società sportive interessate.

Il progetto GS BASKET EUROPA Motivazione e Autoefficacia, attraverso una formula di formazione-consulenza, prevede di sperimentare nei primi quattro incontri la partecipazione dei “protagonisti”: i giocatori del GS Basket Europa maschile delle annate 1999-2000, e inoltre anche di altri “attori” che rivestono ruoli importanti per l’esperienza sportiva dei giovani: gli allenatori, gli istruttori e i genitori.
I temi affrontati sono: motivazione, autoefficacia, capacità di reagire agli errori e agli insuccessi, gestione dell’ansia, aspetti che spesso risultano decisivi per una pratica sportiva sana e soddisfacente sul piano della prestazione. Ma, soprattutto, il corso si modellerà sulla base delle esigenze rilevate dai partecipanti e dalle dinamiche che si svilupperanno o che verranno riportate in aula.
Gli scopi di questo ciclo di seminari sono quelli di favorire un confronto produttivo tra tecnici e atleti che ponga le basi per la strutturazione di un piano di sviluppo della squadra, fornire spunti e strumenti agli atleti per migliorare il proprio approccio mentale negli allenamenti e nelle competizioni, condividere con gli allenatori metodi per promuovere la motivazione intrinseca e l’autoefficacia dei propri giocatori, aiutare i genitori a definire il proprio ruolo affinché siano d’aiuto nel percorso sportivo e personale dei propri figli.I quattro seminari costituiscono un intervento pilota per attivare un processo di miglioramento e strutturare percorsi futuri di più ampio raggio da estendere ad altre selezioni del G.S. Basket Europa e del A.S. Minibasket Alto Adige Suedtirol.

 

einaudi3
Formazione Continua Sport il Progetto

CFP GsBasketEuropa MotivAutoeff