I Vikinghi U17 sconfiggono anche il Maia Merano

Basket Europa Europont – Maia Merano 110 – 50 (26-6/26-20/25-16/33-8)

Charly Merano: Dridi 14, Kane 12,  Bortolaso 10, Lofoco 5, Sommese 5, Laudando 2, Rascele 2, Cristoforetti, Marku, Randi.

Basket Europa: Meneghini 34, Giuliani 25, Boldrin 20, Marciano 11, Wagner 9, Andreano 6, Mancini 3, Franceschin 2, Bolkun. Allenatore: Voto

Seconda vittoria stagionale per i ragazzi dell’U17 Europa Europont  in una partita a senso unico iniziata con i ragazzi di coach Voto che hanno da subito imposto i lori ritmi con un parziale di 11-2 nei primi 2′ di gara e primo quarto di gioco terminato sul punteggio di 26-6. Complice qualche errore difensivo e a rimbalzo da parte dell’Europa, nel secondo quarto i ragazzi del Maia prendono fiducia e riescono a non subire ulteriori parziali; i bolzanini non rischiano comunque l’eventuale rimonta avversaria anche grazie al minuto chiamato da coach Voto e vanno alla pausa lunga in vantaggio 52-26. Nel terzo periodo i ‘Vikinghi’ amministrano e incrementano il vantaggio chiudendo il terzo quarto avanti 77-42. Terzo e quarto parziale caratterizzati dalla pressione difensiva dell’Europa, segno che anche se in vantaggio non cala la voglia di fare, infatti il quarto periodo è firmato ‘difesa e gioco di squadra’: girando la palla per creare buoni tiri (5 tiri dalla lunga distanza realizzati nell’ultima frazione) l’Europa chiude la partita con il risultato di 110-50. Ottima prestazione di squadra per i ragazzi dell’Europont che hanno girato molto la palla nonostante le buone individualità e un ‘bravi’ va anche ai ragazzi del Maia che non hanno mai smesso di giocare dando dimostrazione di impegno in campo per tutti i 40 minuti di gioco.

2014-11-09T11:33:52+00:00