Basket Club Solesino – Fisiolab Basket Europa Bolzano: 66-68 (17-27 / 35-40 / 54-60)

Basket Club Solesino: Fiorin 13 ; Francarollo ; Filippo 4 ; Bortolami 5 ; Quaglia 8 ; Corol 3 : Braggion 2 ; Vit 18 ; Gasparetto 5 ; Ottoman 4 ; Pinato 4 ; Seriam: Allenatore Ventura

Fisiolab Basket Europa: Bailoni 6 ; Bazzan 4 ; Dolzan 7 ; Basile 11 ; Tobaldi 9 ; Gaye 9 ; Vettori ; Marchetto ; Ronconi 17 ; Rossi 5. Allenatore Massai

Liberi: Solesino ( 13/16) – Bolzano (16/25)

Tiri da 3 : Solesino (Bortolami 1 ; Fiorin 1) – Bolzano ( Ronconi 2 ; Gaye 1 ; Tobaldi 2 ; Dolzan 2)

Dopo la brutta partita con Roncade non era facile rimettere la testa e le gambe in carreggiata , siamo scesi sul parquet di Solesino con la volontà e la voglia di dimostrare che la parentesi della scorsa settimana è stato un caso fortuito. Alla fine con i denti e con le unghie portiamo a casa due punti d’oro , contro una squadra ben organizzata difensivamente e offensivamente sempre pericolosa con un Vit praticamente immarcabile!!!

Il match ci ha visto fin da subito protagonisti , di fatto preso il primo vantaggio siamo stati avanti per tutti e 4 i quarti di gioco e ,ripensando in particolare alle prime due frazioni di gioco , non avessimo avuto dei cali difensivi e qualche persa di troppo , avremmo potuto chiudere questa partita all’intervallo. Dopo la pausa lunga abbiamo mantenuto il controllo del match andando ancora a prenderci la doppia cifra di vantaggio nel terzo quarto , ma anche qui nel momento di affondare il coltello , ci siamo un po’ persi e Solesino ne ha approfittato ricucendo il gap a sole 6 lunghezze , garantendosi la chance di tentare il tutto per tutto nell’ultima frazione di gara. Fortunatamente siamo riusciti ad interpretare nella maniera corretta a livello difensivo questo ultimo quarto di gioco ( offensivamente abbiamo decisamente avuto un calo) permettendo a Solesino pochi tiri aperti che puntualmente sono finiti nelle mani dei nostri rimbalzisti. Offensivamente come detto giochiamo un una frazione di gioco molto povera con solo 8 punti messi a segno e con solo due canestri dal campo realizzati. A segno vanno rispettivamente Gaye ad inizia frazione e Bazzan che mette a segno un canestro fondamentale in reverse rimettendo tre lunghezze di distacco , nel momento di massimo sforzo di Solesino che si era portato sul-1 ed aveva fallito diverse occasioni per passare in vantaggio. Seguono 4 palpitanti muniti dove Solesino sbaglia tanto e dove il bonus ci premia con tre viaggi in lunetta che fruttano 4 punticini sufficienti a farci chiudere il match avanti di due lunghezze!!!